Progetto di tutoraggio e mentoring di Petroltecnica

BUDDY ADOTTA UN FORNITORE


Il progetto di tutoraggio/mentoring attuato da personale di Petroltecnica che si incarica di seguire il fornitore e di stimolarne la crescita attraverso steps successivi

Editoriale Il Punto n.0 – Feb.2014

Questo editoriale raccoglie l’eredità del glorioso Il Punto HSEQ, l’houseorgan cartaceo di Petroltecnica che ha accompagnato la nostra vita aziendale per molti anni e che ora ha cambiato veste per stare al passo con i tempi e rinnovarsi insieme all’azienda.


Vogliamo dedicare la prima uscita ad un nuovo progetto ideato da Petroltecnica perché riteniamo fondamentale lo spirito che lo anima: correggere gli errori e le mancanze in una ottica di automiglioramento continuo con un occhio, anzi due!, sempre ben aperto sulla sicurezza. Inutile dire che non tutti “nascono imparati” e che nessun altro strumento come la formazione continua si è rivelato utile a prevenire eventi sbagliati, errori o situazioni negative in genere, in accordo con tutti i principi di HSEQ e lungo tutta la filiera dei soggetti coinvolti nei servizi che eroghiamo.
Questo progetto denominato “Buddy adotta un fornitore” nasce da un evento negativo avvenuto nel cantiere di un nostro importante cliente. L’evento è stato determinato

dalla mancanza di adeguata preparazione di un nostro fornitore sull’insieme di regole specifiche dettate dalla committente. Riflettendo su questo evento, non ci siamo tirati indietro e abbiamo pensato che fosse indispensabile “fare di necessità virtù”. Per questo abbiamo lanciato un progetto di tutoraggio/mentoring attuato da personale di Petroltecnica che si incarica di seguire il fornitore e di stimolarne la crescita attraverso steps successivi. Dopo una preliminare ricognizione approfondita dello status dei fornitori per i vari progetti, abbiamo avviato il primo step che riguarda la verifica ed il controllo delle JSA, che sono lo strumento operativo di lavoro. Ciascun tutor di Petroltecnica ha adottato il proprio fornitore al quale ha richiesto l’elenco completo delle JSA al fine di effettuare una revisione completa dell’intero pacchetto e di poter dunque procedere all’indicazione delle eventuali correzioni o modifiche necessarie e alla successiva verifica della loro reale attuazione.

Gli steps successivi, ancora in fase di programmazione riguarderanno degli specifici cicli di formazione, la distribuzione di materiale informativo prodotto ad hoc e audit in campo.
Ancora una volta Petroltecnica si preoccupa di formare i propri fornitori come già era avvenuto in passato in altri settori di attività. I saperi, il know how e i valori della sicurezza e della qualità hanno questa bella caratteristica che se sono con-divisi non si dimezzano ma raddoppiano!

mentoring fornitori petroltecnica

/ Il Punto

Share the Post

Comments

No comment yet.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*