LE NOSTRE STORIE D'INNOVAZIONE

1993, nasce il Bruco

In principio fu il Bruco

1993

È un dispositivo automatizzato e pilotato in remoto per pulire i serbatoi di carburante interrati e non. Questo semovente cingolato spinto da motori pneumatici possiede spruzzatori orientabili installati su una torretta capaci di nebulizzare prodotto di lavaggio ed un aspiratore sul fondo per estrarre i fondami da serbatoi.

Sulla torretta è istallata una videocamera ad alta risoluzione dotata di illuminatore in grado di ispezionare accuratamente le pareti del serbatoio e registrare le immagini che potranno essere riversate su supporto informatico.

La tecnologia Bruco è utilizzata anche per pulire gli accumulatori dell’impianto MHC (mild hydro-cracking) in raffinerie. Il Bruco ha aperto la strada alla Ricerca e sviluppo di Petroltecnica in campo No Man Entry e ha vinto nel 2005 il prestigioso Sodalitas Award di Confindustria.

La carta d'identità di Petroltecnica

Scopri le altre storie

PERCHE' SCEGLIERCI

AL SERVIZIO DELL'AMBIENTE CON LE MIGLIORI TECNOLOGIE DI RIGENERAZIONE

Forniamo soluzioni di classe mondiale nella diagnostica infrastrutturale, nella bonifica di siti contaminati e nel pronto intervento ambientale. Ci rivolgiamo principalmente ai settori Oil&Gas, chimico e manifatturiero

I nostri valori
Innovazione |  Empatia | Eccellenza operativa | Sicurezza | Teamwork

0
Piattaforme di trattamento rifiuti
0
Tecnologie brevettate
0
Anni di esperienza
0
Tonnellate di terreni recuperati media/anno
0
Litri di olio recuperato media/anno

Scopri i nostri servizi

 

Bonifiche siti industriali e risanamento serbatoi

 

Decommissioning
e riconversione

 

Recupero siti contaminati

 

Pronto Intervento Ambientale

 

Ingegneria
ambientale

 

Recupero rifiuti e trattamento acque